Classiche del Nord 2022: gli eventi per i cicloamatori

Classiche del Nord 2022: gli eventi per i cicloamatori

Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Amstel Gold Race e Liegi-Bastogne-Liegi, pensare a queste quattro CLASSICHE DEL NORD significa fare riferimento a una costellazione di prove in linea che rappresentano l’essenza del ciclismo. Da alcuni anni a questa parte, i cicloamatori hanno l’opportunità di misurarsi sui MURI FIAMMINGHI, sul PAVÉ FRANCESE e sulle CÔTE DI LIMBURGO E ARDENNE, pedalando sui tracciati di gara che, ogni primavera, vedono sfidarsi i migliori ciclisti del mondo.

GIRO DELLE FIANDRE

—   La WE RIDE FLANDERS - RONDE VAN VLAANDEREN CYCLO 2022 si svolgerà sabato 2 aprile 2022, con 24 ore di anticipo sulla gara dei professionisti e su quattro differenti percorsi.

Le partenze avverranno alla francese: da Anversa scatteranno i ciclisti impegnati nel percorso lungo da 217 km, da Oudenaarde i partecipanti che sceglieranno gli itinerari da 177, 136 e 72 km. A rendere impegnativi questi tracciati prevalentemente pianeggianti saranno i “muri”, brevi salite caratterizzate dal fondo stradale in acciottolato. Per iscriversi e avere ulteriori informazioni si può consultare IL SITO DELLA MANIFESTAZIONE .

AMSTEL GOLD RACE

—   La prossima edizione della TOERVERSIE AMSTEL GOLD RACE riservata ai cicloamatori si svolgerà sabato 9 aprile 2022, alla vigilia della prova riservata ai professionisti. La manifestazione, con partenza e arrivo a Valkenburg, si svolge sulle colline del Limburgo, una regione olandese confinante con Belgio e Germania.

Il percorso più lungo misura 240 km e supera un dislivello di 3173 metri, con ben 22 côte, fra cui Fromberg, Geulhemmerberg, Bemelerberg, Kruisberg, Keutenberg e Cauberg. Decisamente impegnativi

  • in considerazione del fatto che la prova si disputa all’inizio della primavera – sono gli itinerari da 200 km (2405 metri di dislivello) e da 150 km (2186 metri). Tre sono le opzioni per i ciclisti meno abituati alle lunghe distanze: 125 km (1491 metri), 100 km (1129 metri) e 65 km (870 km). Per maggiori info consultare IL SITO DELL’AMSTEL GOLD RACE .

PARIGI-ROUBAIX

—   La dodicesima edizione della PARIS-ROUBAIX CHALLENGE si svolgerà sabato 16 aprile 2022, anticipando di 24 ore la gara dei professionisti che quest’anno ha visto trionfare Sonny Colbrelli. I partecipanti potranno misurarsi sulle strade del cosiddetto Inferno del Nord, un serpentone di strade in pavé che mette a dura prova gli arti inferiori e superiori dei ciclisti e richiede buone doti di pilotaggio della bicicletta.

Su strade aperte al traffico, ma messe in sicurezza da un folto numero di volontari, i ciclisti avranno la possibilità di scegliere fra il percorso lungo da 170 km, quello medio da 145 km e quello corto da 70 km. Su di un tracciato totalmente privo di difficoltà altimetriche, a rendere impegnativa la prova saranno venti settori di pavé, su tutti i leggendari passaggi nella Foresta di Arenberg e al Carrefour de l’Arbre. Per maggiori info si può consultare IL SITO DELLA PROVA.

LIEGI-BASTOGNE-LIEGI

—   Sabato 23 aprile 2022, alla vigilia della Doyenne professionistica, è in programma la LIÈGE-BASTOGNE-LIÈGE CHALLENGE che si disputerà sulle colline della Vallonia, teatro di tante imprese dei ciclisti italiani negli ultimi quarant’anni.

I ciclisti che sceglieranno la lunga distanza, si misureranno sul percorso “professionistico” da 257 km, un tracciato caratterizzato da numerose côte, fra cui quelle di Saint-Roch, Wanne, Stockeu, Redoute, Forges e Roche-aux-Faucons. Chi sceglierà la media distanza dovrà pedalare per 147 km e chi opterà per il breve coprirà 70 km. Per iscrizioni e informazioni si può consultare IL SITO DELLA PROVA.

Fonte: https://www.gazzetta.it/bici/turismo/20-12-2021/classiche-nord-2022-eventi-cicloamatori-430419040516.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: