Addio Aldo Moser: da Bartali a Coppi, vita e aneddoti del “mito“ di Francesco

Addio Aldo Moser: da Bartali a Coppi, vita e aneddoti del “mito“ di Francesco

È SCOMPARSO PER CORONAVIRUS A 86 ANNI. DAI VIGNETI E FRUTTETI DELLA VAL DI CEMBRA ALLA PRIMA MAGLIA ROSA, IL 21 MAGGIO 1958, SUL COLLE DI SUPERGA: “ERA LO SPORTIVO PIÙ FAMOSO DI TUTTO IL TRENTINO”

La memoria della famiglia sono quei filari di vite che si arrampicano al 20% in località Sorni di Lavis, nord di Trento. Il primo nucleo di terra coltivata dai Moser, un ettaro, 100 metri per 100 metri, a fianco del piccolo cimitero: sul muretto ci si appoggiava per mangiare a pranzo. Il papà di Francesco Moser, Ignazio, scendeva con il carro e il bue dalla Val di Cembra.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/03-12-2020/aldo-moser-scomparso-francesco-stato-volere-che-corressi-3901353723624.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: