Bernal lascia la terapia intensiva: il colombiano continua a migliorare

Bernal lascia la terapia intensiva: il colombiano continua a migliorare

Il campione si vede anche nel momento di grande difficoltà. In gara come nella vita. Egan Bernal continua il suo processo di guarigione dopo il pauroso incidente che lo ha visto coinvolto lunedì 24 gennaio. L’ultimo vincitore del Giro d’Italia è andato a sbattere contro un pullman fermo. Nel quotidiano bollettino emesso dalla Clinica Universitaria La Sabana di Chià si annuncia che “Alla luce del suo miglioramento e della sua costante evoluzione, Egan lascerà la terapia intensiva per essere trasferito in reparto. La risposta al controllo del dolore è migliorata e non ci sono state complicazioni”. Un altro passo importante per il corridore della Ineos Grenadiers.

GIORNI DI PAURA

—   Il corridore della Ineos lo scorso 24 gennaio si stava allenando sull’asfalto di casa con alcuni compagni di Ineos-Grenadiers, ma mentre andava verso Gachancipà – strada Bogotà/Tunja - ha impattato violentemente contro un autobus. Per lui traumi cervicale, toracico, muscolo-scheletrico e agli arti inferiori. Oltre alle fratture di femore e rotula preoccupava la compressione delle vertebre. In questi giorni ha subito 5 interventi in 10 giorni che gli hanno permesso di rivedere la luce in fondo al tunnel. Nelle ore successive all’incidente Bernal si era lasciato andare con un messaggio su Twitter: “Dopo aver temuto il 95% di possibilità di restare paraplegico, e quasi di perdere la vita facendo quello che mi piace, oggi voglio ringraziare Dio, alla Clinica La Sabana, a tutti gli specialisti per fare l’impossibile, alla mia famiglia, alla mia ragazza Maria Fernanda e a tutti voi per i vostri pensieri. Sono ancora in terapia intensiva aspettando ancora degli interventi chirurgici, però confidando in Dio tutto andrà bene”. Sono state queste le prime parole di Bernal dopo l’incidente. Il campione nei giorni scorsi su Twitter ha ammesso di aver rischiato la paralisi dopo l’incidente.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/05-02-2022/ciclismo-bernal-lascia-terapia-intensiva-colombiano-continua-migliorare-4301268334788.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: