Campionato italiano a crono: Ganna clamoroso k.o., trionfa Sobrero

Campionato italiano a crono: Ganna clamoroso k.o., trionfa Sobrero

Grande sorpresa al campionato italiano della crono di Faenza. Non ha vinto Filippo Ganna, anzi il campione del mondo in carica non è nemmeno arrivato sul podio. Dopo 45,7 km a Faenza, a vincere è stato Matteo Sobrero, piemontese dell’Astana, che ha chiuso in 58’40” a 46,7 di media. Sul podio anche Edoardo Affini (Jumbo-Visma), a 26”, e Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step). Ganna ha chiuso quarto e scherzando si può dire che il titolo italiano sia rimasto in famiglia visto che Sobrero è il fidanzato della sorella Carlotta. Prima della prova dei professionisti, si erano assegnati i titoli delle donne elite e delle donne junior. Tra le grandi, Elisa Longo Borghini ha servito la cinquina: la piemontese della Trek-Segafredo e delle Fiamme Oro lungo i 33,3 km ha preceduto di 1’10” Paladin e di 1’58” Guderzo. Mentre l’altra prova si è decisa davvero sul filo tra due compagne di squadra all’ASD VO2 Pink: Francesca Barale ha preceduto di 41 centesimi Carlotta Cipressi.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/18-06-2021/ciclismo-campionato-italiano-crono-ganna-clamoroso-ko-trionfa-sobrero-4102096224251.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: