Cavendish è eterno: sua l’ultima tappa del Giro del Belgio

Cavendish è eterno: sua l’ultima tappa del Giro del Belgio

Mark Cavendish ha vinto l’ultima tappa del Giro del Belgio e conquistato la 151ª vittoria della sua strepitosa carriera che lo ha visto vincere anche il Mondiale 2011, oltre a 30 tappe al Tour de France e 15 al Giro d’Italia. Il 36enne velocista della Deceuninck-QuickStep ha concretizzato il grande lavoro della sua squadra e, dopo una volata i imperiale sempre al comando, ha preceduto sul traguardo di Beringen il belga Tim Merlier (Alpecin-Fenix) con il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) al terzo posto. “Sono incredibilmente felice - ha detto Cavendish dopo il traguardo - anche perché Merlier è uno dei migliori velocisti in circolazione. Questa vittoria mi manda al settimo cielo”. Quarto Dylan Groenewegen, in ripresa, ottavo e migliore degli italiani Niccolò Bonifazio (Total Direct Energie). In classifica generale trionfo del belga Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep) che conquista per la seconda volta (dopo quella del 2019) la corsa di casa.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/13-06-2021/ciclismo-cavendish-eterno-sua-l-ultima-tappa-giro-belgio-4101948934243.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: