Chi è Tagliani, il neo pro' che partirà per primo al Giro d'Italia

Chi è Tagliani, il neo pro' che partirà per primo al Giro d'Italia

Torino, ore 14: domani parte il Giro d’Italia numero 104 e il via alle danze lo darà Filippo Tagliani, neo professionista della Androni Sidermec, la squadra del torinese e torinista Gianni Savio “ripescata” dopo la rinuncia della Vini Zabù e che già alla Corsa Rosa può vantare il corridore più giovane: il 18enne ucraino Andrij Ponomar.

SEMPRE IN SELLA

—   Tagliani è di Gavardo (Brescia), ha 25 anni, è un corridore molto veloce allo sprint, ed è nato praticamente su una bicicletta. “Vivo su una bici da sempre - dice -, dalle mie parti si corre la Coppa San Geo per i dilettanti (che ha vinto nel 2018 ndr) che partiva in pratica davanti a casa mia. In più i corridori erano di casa alla Trattoria alle Trote di Gavardo che è di mio nonno materno: così tutto è venuto naturale. Ho iniziato a correre con il club del mio paese quando avevo sette anni. Poi sono passato dilettante e, da quest’anno, dopo l’esperienza alla Zalf, sono diventato professionista”.

EMOZIONE

—   Domani, inaspettato, l’onore di dare il via alla Corsa Rosa: “Quasi non ci credo - continua Tagliani -. Me l’hanno comunicato stamattina in allenamento, devo ancora realizzare…Sono emozionato e anche un po’ confuso: se penso a dov’ero qualche mese fa non ci credo. Non mi aspettavo neanche la convocazione per il Giro, anche se ero stato in fuga alla Milano-Sanremo e alla Strade Bianche. Poi ho corso bene alla Belgrado-Banja Luka (6° nella generale ndr) e questo probabilmente mi è valso la chiamata. Cosa mi aspetto? Faro tutti gli 8,6 chilometri a tutta e poi, forse, mi renderò conto di dove sono. Nel frattempo, mi hanno chiamato e mandato messaggi amici e parenti che non sentivo da tanto tempo. Il Giro d’Italia è proprio una corsa unica”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/07-05-2021/giro-d-italia-chi-tagliani-neo-pro-che-partira-primo-410811734398.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: