Coppi, 62 anni dopo: per il ricordo appuntamento a marzo

Coppi, 62 anni dopo: per il ricordo  appuntamento a marzo

Doveva essere una giornata per ricordare la morte di Fausto Coppi, invece come annunciato già nei giorni scorsi è saltato tutto a causa della pandemia. A Castellania (Alessandria), paese natale del campionissimo, in questo 2 gennaio (Fausto è scomparso nel 1960) baciato dal sole, è stata svolta solo una messa in forma strettamente privata, per i componenti della famiglia. L’appuntamento per tutti è a fine marzo, probabilmente il sabato dopo la Milano-Sanremo, quando diventerà ambasciatore di “Casa Coppi” Sylvain Adams, il magnate di origini canadesi che ha sviluppato parecchi progetti legati al ciclismo e ha avuto un ruolo fondamentale per portare fuori dall’Afghanistan alcune sportive, che si sarebbero trovate in difficoltà con il ritorno al potere dei talebani.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/02-01-2022/coppi-62-anni-dopo-il-ricordo-appuntamento-marzo-430728589021.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: