Da Torino a Tokyo: Cassani ha definito i probabili olimpici, il vaccino dopo il Giro

Da Torino a Tokyo: Cassani ha definito i probabili olimpici, il vaccino dopo il Giro

Da Torino a Tokyo. Migliaia di chilometri, due mesi e mezzo (poco di più per la lista), speranze e nomi da segnare sull’agenda. E un vaccino anti Covid-19 da effettuare, come da indicazioni governative e del Coni. Davide Cassani, il c.t. azzurro, seguirà il Giro d’Italia (che scatta sabato da Torino con una cronometro) in moto a partire dalla terza frazione ma intanto ha definito una prima lista di probabili olimpici per le competizioni su strada del 24 (in linea) e 28 luglio (crono).

IL VACCINO

—   Atleti che dopo il Giro d’Italia saranno sottoposti al vaccino anti-Covid 19, a cominciare naturalmente da Vincenzo Nibali. Ci sono sicuramente Damiano Caruso, Fausto Masnada, Matteo Fabbro, Alessandro De Marchi, Gianni Moscon, Diego Ulissi, Giulio Ciccone, Davide Formolo (quest’ultimo già vaccinato con la Uae-Emirates): da notare che sono tutti al Giro d’Italia compreso Filippo Ganna che però fa parte della lista dei pistard visto che farà anche l’inseguimento a squadre. Invece non fanno parte dei probabili olimpici, tra gli altri, Fabio Aru, Andrea Bagioli e Giovanni Visconti. Mentre potrebbero rientrare in lista uomini come Bettiol, Brambilla o Cataldo, altri tre uomini attesi alla corsa rosa.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/07-05-2021/cassani-ha-definito-probabili-olimpici-vaccino-il-giro-410806445006.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: