Dowsett fallisce l’assalto al record dell’Ora: si ferma a 534 metri da Campenaerts

Dowsett fallisce l’assalto al record dell’Ora: si ferma a 534 metri da Campenaerts

Nel velodromo di Aguascalientes, a 1887 metri di quota in Messico, considerata una delle piste più veloci del mondo, Alex Dowsett non riesce a riprendersi il record dell’Ora. Dopo 60 minuti, il britannico, 33 anni, si ferma alla misura di 54,555 chilometri, a 534 metri (poco più di due giri di pista) dal primato di 55,089 km che resta a Victor Campenaerts. Il professionista belga l’ha realizzato proprio qui ad Aguascalientes il 16 aprile 2019.

CHI È Dowsett, pistard, cronoman e stradista, corre con il team Israel Start up Nation e al Giro d’Italia ha vinto la crono di Saltara 2013 e la tappa di Vieste 2020. Ha fatto di questo tentativo di record uno spot mondiale per incoraggiare persone emofiliache come lui a fare sport. Ha usato un rapporto di 61x13 (9,85 metri a pedalata: Campenaerts 61x14) e una catena con uno speciale trattamento d’oro per maggior scorrevolezza. Ma non è mai riuscito a superare la barriera dei 55 km all’ora. In ritardo di 3 secondi già dopo 25 km, ha chiuso a 34” dal primato di Campenaerts. Dowsett era già stato il primatista dell’Ora il 2 maggio 2015, a Manchester, con 52,937 km. Un record che resistette 36 giorni, fino a quando Sir Bradley Wiggins lo cancellò a Londra con 54,526 km. Adesso si è preso la soddisfazione di battere il Baronetto.

ORA GANNA

—   Spettatore interessato, dalle vacanze alle Maldive, Filippo Ganna: il nostro olimpionico e fenomeno della pista ha intenzione di provarlo nella seconda metà del 2022. Lo aspetta uno sforzo brutale, ma la misura, stasera, non si è allungata.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/04-11-2021/record-ora-dowsett-fallisce-tocca-ganna-4202216307758.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: