Eroica2021, la festa a pedali: 6.500 in sella sulle strade bianche senesi

Eroica2021,  la festa a pedali: 6.500 in sella sulle strade bianche senesi

È un mondo che viaggia a pedali quello che sabato 2 ottobre e domenica 3 ottobre, si metterà in viaggio di notte sulle strade bianche della provincia di Siena. A migliaia, divisi in due giorni per evitare più possibile gli assembramenti affronteranno i percorsi che l’organizzazione de L’Eroica ha preparato per la XXIV edizione della cicloturistica sempre più amata in Italia e nel resto del mondo.

NAZIONI - A Gaiole in Chianti sono arrivati da: Germania (oltre mille), Svizzera, Gran Bretagna, Francia, Austria, Belgio, Olanda ma anche Irlanda, Lussemburgo, Polonia, Spagna, Danimarca e Ungheria. Da oltre oceano si segnalano ciclisti dagli Stati Uniti, Argentina, Canada, Australia e Bahamas. Gli iscritti sono 8.500, a pedalare saranno circa 6.500. Una grande festa popolare che riprende l’appuntamento mancato lo scorso anno. Non mancano le difficoltà di vario tipo anche se la festa nel Chianti dura già da giorni: “Due comunicazioni vi dobbiamo, molto sintetiche – dichiara Giancarlo Brocci alla vigilia - .Le strade bianche hanno sofferto della loro accresciuta popolarità e di una stagione troppo secca, che non ha permesso efficace manutenzione. Obbligatorio tenerne conto usando la necessaria prudenza dove occorrerà. La seconda considerazione riguarda i punti di ristorazione. Le norme particolari di questo momento hanno limitato la possibilità di erogazione; siamo ad invitare tutti gli eroici a tenerne conto ed a portarsi dietro l’eventuale riserva di cibo”. Per la prima volta i ciclisti de L’Eroica pedaleranno per le strade del centro storico di Siena: “Per noi di Eroica – dichiara Franco Rossi, presidente di Eroica Italia – si tratta di una svolta emozionante. Pedalare per le strade di una delle città più belle al mondo sarà bellissimo”. Obiettivo dichiarato da tutti; vivere insieme la “bellezza della fatica ed il gusto dell’impresa”, valori che ispirarono Giancarlo Brocci nell’ormai lontano 1997.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/01-10-2021/eroica2021-festa-pedali-8000-sella-strade-bianche-senesi-4201580682809.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: