Europei a Trento, Ganna porta la staffetta mista azzurra al primo oro

Europei a Trento, Ganna porta la staffetta mista azzurra al primo oro

Primo oro per l’Italia nella giornata inaugurale dei campionati europei a Trento. Nella staffetta mista, prova composta da tre uomini e tre donne sulla distanza di 44,8 km (due giri del tracciato della cronometro individuale) con partenza dal Muse (il museo della scienza), l’Italia domina e vince l’oro.

Filippo Ganna, Matteo Sobrero, Alessandro De Marchi, Elisa Longo Borghini, Marta Cavalli ed Elena Cecchini sono sempre stati al comando: alla fine del primo giro, gli azzurri passano in 24’10”, media 55,100 km/h, con 26” sull’Olanda e 27” sulla Germania. Al cambio partono le tre ragazze, che all’intermedio mantengono il vantaggio sulla Germania e allungano sull’Olanda, e al traguardo, tutte e tre insieme, chiudono in 51’59”, alla media di 51,400 km/h (il tempo viene preso sulla seconda ciclista al traguardo). Argento alla Germania a 20”; bronzo all’Olanda a 26”.

L’Europeo continua giovedì con le cronometro individuali élite, sempre sulla distanza di 22,4 km: la prova femminile con Elena Cecchini e Vittoria Bussi, e quella maschile con Filippo Ganna e Edoardo Affini, primo e secondo nella cronometro inaugurale del Giro d’Italia a Torino. Gli Europei si concluderanno domenica 12 settembre con la prova in linea dei professionisti.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/08-09-2021/europei-trento-ganna-porta-staffetta-mista-azzurra-primo-oro-4201089806682.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: