Europei su pista: Barbieri argento, azzurre seconde nell'inseguimento

Europei su pista: Barbieri argento, azzurre seconde nell'inseguimento

NELLA SECONDA GIORNATA DELLA RASSEGNA CONTINENTALE DI PLOVDIV LA NAZIONALE AZZURRA SALE SUL PODIO CON BARBIERI (ELIMINAZIONE). ALZINI, CONSONNI, BALSAMO E GUAZZINI CONQUISTANO UN ALTRO ARGENTO NELL’INSEGUIMENTO, IL LORO TEMPO È RECORD ITALIANO. ARGENTO ANCHE PER GLI UOMINI CON LAMON, MORO, MILAN E UMBRI

Arrivano tre medaglie d’argento per l’Italia agli Europei su pista di Plovdiv, Bulgaria, dopo l’oro di Martina Fidanza nello scratch nella giornata dell’11 novembre. Nella prova dell’eliminazione, vinta dalla britannica Elinor Barker, la modenese Rachele Barbieri ha chiuso al secondo posto, medaglia di bronzo per la portoghese Maria Martins. La seconda medaglia della giornata è l’argento nell’inseguimento conquistato da Alzini, Consonni, Balsamo e Guazzini. Le britanniche conquistano l’oro con il tempo di 4’10′237, a pochissimo dal record del mondo, ma una grande Italia arriva seconda. Le azzurre Alzini, Consonni, Balsamo e Guazzini chiudono in 4’13′632, un tempo notevole che è record italiano. Anche il quartetto uomini formato da Lamon, Moro, Milan e Umbri conquista l’argento nell’inseguimento uomini alle spalle della Russia. Nei quarti della sprint femminile delusione per Miriam Vece, sorpresa dall’avversaria lituana Marozaite a un giro e mezzo dalla fine.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/12-11-2020/ciclismo-europei-pista-risultati-oggi-390796053558.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: