Froome farà il Tour de France. Ma non da capitano

Froome farà il Tour de France. Ma non da capitano

Non sarà capitano, ma Chris Froome ci sarà al Tour de France che parte sabato 26 da Brest. Il britannico, vincitore quattro volte della Boucle, è tra gli otto della Israel Start-Up Nation che avrà come leader il canadese Michael Woods. Notizia non scontata visti gli scarsi risultati del “keniano bianco” in questo 2021, mai competitivo in tutte le corse a cui ha preso parte, lui che dopo il terribile incidente al Delfinato 2019 non è più stato lo stesso. Per Froome sarà un ritorno alla Blucle dopo tre anni di assenza: l’ultima partecipazione nel 2018, quando finì terzo.

ESPERIENZA

—   «Non vedo l’ora di tornare al Tour – ha commentato il 36enne campione –, è stato un percorso arduo, ma essere alla Boucle è stata una delle mie più grandi motivazioni. Ho lavorato instancabilmente per essere dove sono, e anche se quest’anno non ho ambizione di fare il leader per la classifica generale, spero di aggiungere la mia esperienza e il supporto al team . Abbiamo un capitano forte come Michael Woods e non vedo l’ora di dare tutto per lui e per il team nella battaglia verso Parigi“.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/15-06-2021/ciclismo-froome-fara-tour-de-france-ma-non-capitano-4102003313126.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: