Ganna, è il giorno! in Belgio difende il titolo mondiale della crono

  Ganna, è il giorno! in Belgio difende il titolo mondiale della crono

Cinque titoli mondiali, di cui 4 in pista. Un oro olimpico nel quartetto, conquistato non più tardi di un mese e mezzo fa. Ma Filippo Ganna non è certo sazio anche se riconfermarsi iridato della cronometro sarà tutt’altro che facile. Intanto, eccolo in Belgio: la rassegna iridata torna nel Paese ciclistico per eccellenza dopo 19 anni e si apre oggi pomeriggio con la cronometro individuale degli uomini nella quale l’Italia, grazie proprio al successo di Ganna, può schierare 3 uomini. Accanto al piemontese, ecco infatti il mantovano Affini e il piemontese Sobrero, che è campione italiano di specialità. Detto che il podio olimpico è assente (Roglic farà la prova in linea, Dumoulin si è infortunato, l’Australia di Dennis si concentra sulla gara clou di domenica prossima), lecito pensare che i rivali più agguerriti di Filippo saranno gli stessi dell’Europeo: lo svizzero Kung lo aveva costretto all’argento, Evenepoel si era messo al collo il bronzo, e qui c’è pure Wout van Aert che vuole ‘vendicare’ il secondo posto di Imola 2020. Senza dimenticare un certo Tadej Pogacar. Ecco gli orari di partenza dei più attesi (in tutto 58 al via, 78 metri di dislivello sui 43,3 km, partenza da Knokke-Heist e arrivo a Bruges): 14.41’30” Sobrero 14.58 McNulty (Usa) 15.04 Bjerg (Nor) 15.05’30” Bissegger (Svi) 15.07 Evenepoel (Bel) 15.08’30” Affini 15.43 Van Emden (Ola) 15.50’30” Martin (Ger) 15.58 Pogacar (Slo) 15.59’30” Cavagna (Fra) 16.01 Asgreen (Dan) 16.02’30” Kung (Svi) 16.04 Van Aert (Bel), 16.05’30” Ganna

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/19-09-2021/mondiali-ciclismo-ganna-giorno-belgio-difende-titolo-mondiale-crono-4201314024106.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: