Ganna e Viviani senza più casa: il velodromo di Montichiari chiude a ottobre per 4 mesi

Ganna e Viviani  senza più casa: il velodromo di Montichiari chiude a ottobre per 4 mesi

Abbiamo appena vinto due medaglie in due giorni, l’oro olimpico del quartetto dell’inseguimento con Ganna, Lamon, Consonni e Milan, e lo splendido bronzo nell’Omnium con Elia Viviani. Medaglie nate grazie alla disponibilità dell’unico velodromo coperto in Italia, quello di Montichiari nel Bresciano, la casa delle Nazionali dei c.t. Marco Villa e Dino Salvoldi. Ma adesso si viene a sapere che dall’11 ottobre Montichiari non sarà più disponibile per l’allenamento delle Nazionali uomini e donne e per l’attività giovanile.

Il presidente della Federciclismo, Cordiano Dagnoni, annuncia che dall’11 ottobre ci saranno, nell’impianto, lavori programmati che rappresentano la seconda fase di intervento dopo la profonda ristrutturazione di due anni fa, quando era stato rimesso a posto il tetto (perdeva acqua) e rifatta la pista. Si parla di uno stop di quattro mesi, che obbligherà quindi le squadre azzurre ad allenarsi all’estero, come già in passato, in Svizzera e Spagna.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/05-08-2021/ciclismo-ganna-viviani-senza-piu-casa-pista-montichiari-chiude-4-mesi-420203737728.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: