Ganna no limits: “Io un pensierino al bis tricolore quasi lo faccio...“

Ganna no limits: “Io un pensierino al bis tricolore quasi lo faccio...“

Gli è arrivato un regalo speciale da un mittente ancora più speciale. Filippo Ganna mai ha nascosto l’ammirazione per Francesco Moser — “Se avessi un’unghia della sua classe…” è una sua frase storica — e concludendo il Giro d’Italia con la vittoria nella crono di Milano si è anche levato lo sfizio di togliergli un record: cinque prove contro il tempo consecutive conquistate nella corsa Gazzetta, quando il grande trentino si era fermato più volte a quattro. “Mi ha fatto avere a casa una bottiglia dello spumante 51,151, quello che ha dedicato al suo storico record — rivela il 24enne piemontese di Ineos-Grenadiers, vaccinato (prima dose) con gli altri azzurrabili subito dopo la fine del Giro —. E c’era questa dedica ‘con la speranza che il primato dell’Ora torni in Italia’. Mi sono emozionato”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/17-06-2021/ganna-no-limits-io-pensierino-bis-tricolore-quasi-faccio-4102040349499.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: