Johnny Carera, ci sono piccoli segnali di progresso

Johnny Carera, ci sono piccoli segnali di progresso

E’ sempre il fratello minore Alex Carera ad aggiornare sulle condizioni del fratello Johnny, 56enne manager sportivo ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Niguarda in gravi condizioni in seguito all’incidente stradale che venerdì sera lo aveva coinvolto sull’A4 all’altezza di Agrate: impatto contro un tir che era contromano, e la perforazione di un polmone causata dalla frattura di diverse costole. “Va un pochino meglio - riferisce Alex alla Gazzetta -. I dottori oggi hanno aperto una finestra nel coma farmacologico e Johnny ha risposto bene agli impulsi esterni. Nessun’altra comunicazione, naturalmente non si sbilanciano e la prognosi resta riservata”. Alex e Johnny Carera nel 1997 hanno fondato la A&J All Sports, societa di management sportivo molto attivo nell’ambito del ciclismo: tra i loro assistiti ci sono il due volte re del Tour Tadej Pogacar e Vincenzo Nibali.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/29-11-2021/johnny-carera-ci-sono-piccoli-segnali-progresso-430211231798.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: