Kerschbaumer torna al successo e si prenota per Tokyo

Kerschbaumer torna al successo e si prenota per Tokyo

In Val Casies (Alto Adige), nella quarta tappa degli Internazionali d’Italia Series, Gerhard Kerschbaumer (Specialized Racing Team) ha colto la prima vittoria stagionale rilanciando le proprie ambizioni in vista dei Giochi di Tokyo e dei Mondiali in Val di Sole dal 25 al 29 agosto.

Era il 20 Luglio 2019 quando Gerhard Kerschbaumer vinceva a Chies d’Alpago il suo secondo titolo italiano consecutivo, poche settimane dopo aver conquistato l’edizione 2019 di Internazionali d’Italia Series. Da allora, un lungo digiuno di successi, passato anche per l’emergenza Covid, interrotto proprio nel suo Alto Adige, in quella Val Casies che lo aveva visto correre da bambino, e oggi lo ha ritrovato campione. Sul duro tracciato della 4a tappa di Internazionali d’Italia Series, Kerschbaumer ha voluto subito imporre il ritmo e mettere le cose in chiaro. Alla fine, saranno 37 i secondi di scarto fra Kerschbaumer e Simone Avondetto (Trek-Pirelli) il piemontese che grazie a questo risultato è salito in vetta – per un solo punto – alla classifica generale Uomini Open di Internazionali d’Italia Series ad una gara dal termine. Per Kerschbaumer, invece, c’è il primo successo con la nuova maglia rosso-nera, e soprattutto la convinzione che la ruota stia finalmente girando: “Oggi è andata veramente bene. Onestamente non ero preoccupato della mancanza di risultati di questo primo periodo, ormai mi conosco bene e so che quando arriva la bella stagione riesco a tirare fuori il meglio di me”. Alle spalle dei due duellanti, il cileno Martin Vidaurre si è inserito al terzo posto a 1’01”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/02-06-2021/mountain-bike-kerschbaumer-torna-successo-si-prenota-tokyo-4101554163296.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: