La Vos nella storia: vittoria numero 30 nel Giro d'Italia Donne

La Vos nella storia: vittoria numero 30 nel Giro d'Italia Donne

La campionessa olandese Marianne Vos (Jumbo-Visma) si porta a casa la settima tappa del Giro d’Italia Donne con arrivo a Puegnago del Garda e scrive un’altra pagina di storia del ciclismo femminile: è il successo numero 30 nella corsa rosa, nessuna come lei. La Vos - tre volte campionessa del mondo - è riuscita a imporsi allo sprint nei confronti della nostra Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo), finalmente rivista su buoni livelli. Sul terzo gradino del podio Anna Van der Breggen (Sd Worx) che conferma saldamente la sua leadership nella classifica generale. Quinta Soraya Paladin (Liv Racing).

La tappa (partenza da Soprazocco di Gavardo, 109,6 chilometri) è stata resa spettacolare dai numerosi attacchi e contrattacchi di giornata. All’ultimo chilometro è stata la Longo Borghini a rompere gli indugi. La risposta immediata è arrivata dalla Vos che poi ha avuto la meglio allo sprint. Domani la terzultima tappa da San Vendemiano a Mortegliano di 129,4 chilometri.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/08-07-2021/giro-d-italia-donne-vos-storia-vittoria-numero-30-4102601633581.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: