Lussemburgo, Sicilia e Lombardia: così finirà la stagione di Nibali

Lussemburgo, Sicilia e Lombardia:   così finirà la stagione di Nibali

Circuito del Fuji, Giappone, 24 luglio. Con il 53° posto, dopo avere tentato una azione assieme a Evenepoel, Vincenzo Nibali aveva chiuso la sua quarta e ultima partecipazione olimpica della carriera. Lo avevamo lasciato lì con il numero sulla schiena. Dopo un periodo di stacco il siciliano della Trek-Segafredo è pronto al rientro agonistico: sarà infatti al via dal 14 al 18 settembre del Giro del Lussemburgo. Verso il Lombardia del 9 ottobre, per quelle che saranno le ultime gare con la maglia del team di Luca Guercilena al termine di un bienno avaro di soddisfazioni. Nibali ha definito gli impegni (salvo naturalmente cambiamenti dell’ultima ora) e chissà che non possa anche tornare a quella vittoria che gli manca da più di due anni, dalla tappa di Val Thorens al Tour 2019. Dopo il Lussemburgo (che non ha mai disputato), eccolo al Gp Francoforte (corsa World Tour) di domenica 19 settembre, e poi, dal 28 settembre al 1° ottobre, la conferma della partecipazione al Giro di Sicilia, quattro tappe organizzate da Rcs Sport/Gazzetta. Tra gli altri, potrebbe ritrovare due rivali di sempre del calibro di Chris Froome e Alejandro Valverde. Nibali ha in agenda anche la Tre Valli Varesine (5 ottobre), la Milano-Torino (6) e appunto il Lombardia già vinto due volte, 2015 e nel 2017: questa volta, al contrario dei suoi successi, si partirà da Como e si arriverà a Bergamo.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/09-09-2021/ciclismo-nibali-lussemburgo-sicilia-lombardia-cosi-finale-stagione-4201118324410.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: