Moscon, Colbrelli e quelle 95 foto di eroi coperti dal fango degli Dei

Moscon, Colbrelli e quelle 95 foto di eroi coperti dal fango degli Dei

Abbiamo una foto da tenere. In questi anni veloci, in mezzo alle immagini di grandi fatti mondiali e piccole vanità private, abbiamo una foto che invecchierà con noi, con la potenza di una testimonianza storica: i nostri occhi la vedranno, ogni tanto, passare davanti, mettersi di traverso allo sguardo, ricordarci cosa fu: una corsa leggendaria, uomini stremati e sopravvissuti al fango, muscoli eccezionali e sfibrati, avvolti dalla terra rimestata dalle ruote, seccata sulla pelle come una calzamaglia fastidiosa e pesante.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/05-10-2021/parigi-roubaix-moscon-colbrelli-quelle-95-foto-ciclisti-traguardo-operte-fango-dei-4201644064194.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: