Nibali, test in galleria del vento prima di cominciare il ritiro

Nibali, test in galleria del vento prima di cominciare il ritiro

La voglia di spendere un pomeriggio a curare ogni dettaglio. La posizione in sella, un nuovo materiale, un possibile miglioramento. Vincenzo Nibali tutto questo nonostante i 37 anni suonati non l’ha ancora perso. E infatti venerdì pomeriggio si è trovato alla gallera del vento Newton di Mazzo di Rho, alle porte di Milano, per 3 intense ore di test. C’erano l’allenatore Maurizio Mazzoleni, i d.s. dell’Astana Bruno Cenghialta e Mario Manzoni, il personale della Wilier Triestina, il fornitore di bici dell’Astana: per lo Squalo si tratta di un ritorno sulle bici italiane dopo che nel primo anno da professionista alla Fassa Bortolo aveva pedalato sulle Pinarello e nel primo alla Liquigas su Bianchi. Al mattino, aveva sostenuto gli stessi test un compagno di squadra dello Squalo, lo spagnolo David De La Cruz.

PROGRAMMA - Lunedì Nibali ha in programma la partenza per la Spagna, per il secondo ritiro con la squadra con la quale era già stato dal 2013 al 2016 vincendo tra l’altro il Tour 2014 e due Giri d’Italia. Per quanto riguarda i primi impegni agonistici, in una stagione che prevede sia il Giro d’Italia sia il Tour de France, lo Squalo dovrebbe cominciare alla Vuelta Valenciana, dal 2 al 6 febbraio. Poi Ruta del Sol, dal 16 al 20, e Tirreno-Adriatico dal 7 al

  1. Dopo la Milano-Sanremo del 19 marzo si farà il punto su come continuare la primavera prima del Giro, per il momento nella sua agenda ci sono sia il Giro delle Fiandre (3 aprile) sia la Parigi-Roubaix (17 aprile): in quest’ultimo caso, si tratterebbe del debutto assoluto nella Regina delle Classiche.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/14-01-2022/nibali-test-galleria-vento-prima-cominciare-ritiro-430916840135.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: