Norma Gimondi, sulle strade di papà: “Il Lombardia era casa sua“

Norma Gimondi, sulle strade di papà: “Il Lombardia era casa sua“

Una corsa che era casa sua, il Lombardia di Felice Gimondi. Non soltanto perché ne aveva vinti due, ma perché almeno una volta l’anno poteva sfidare il mondo sulle salite che faceva quasi ogni giorno in allenamento, e a bordo strada c’erano i suoi tifosi, la sua gente, quelli del paese che scendevano a veder passare il loro campione, “il giorno del Lombardia non avevano bisogno di accendere la televisione per vederlo, potevano guardarlo in faccia”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/09-10-2021/sportweek-norma-gimondi-lombardia-4201705107754.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: