Pogacar, il fenomeno che sbaglia troppo: dalla Sanremo al Fiandre, tutti gli errori

Pogacar, il fenomeno che sbaglia troppo: dalla Sanremo al Fiandre, tutti gli errori

Alla Milano-Sanremo c’è un compagno di viaggio scomodo oppure amatissimo: è il vento. Per una corsa che si sviluppa per oltre cento chilometri lungo la costa, conoscere le previsioni meteo non è necessario: vale molto di più, perché nella Classicissima di primavera il vento è tattica. Se è a favore, aiuta gli attacchi; se contrario, li frena e strizza l’occhio ai velocisti. In particolare è decisivo sul Poggio, questo cucuzzolo alla periferia di Sanremo, che rappresenta uno dei luoghi più iconici del ciclismo mondiale. In salita e in discesa, sono otto degli ultimi dieci chilometri finali.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/05-04-2022/pogacar-tutti-errori-sanremo-fiandre-4302165864656.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: