Riecco il fascino delle Strade Bianche a Siena: si corre sabato 5 marzo

Riecco il fascino delle Strade Bianche a Siena: si corre sabato 5 marzo

È la classica che merita di diventare il sesto Monumento del ciclismo mondiale. Gli sterrati e le crete senesi sono pronti a ospitare la nuova edizione delle Strade Bianche, la prova WorldTour (il massimo circuito mondiale) maschile e femminile in programma sabato 5 marzo. Appuntamento da non perdere: partenza e arrivo a Siena, il via dalla Fortezza Medicea e l’arrivo nell’incomparabile scenario di Piazza del Campo.

LE PAROLE “Siamo molto contenti che eventi ciclistici di tale portata possano di nuovo attraversare i nostri territori veicolando l’immagine della nostra città – commenta l’assessore allo Sport del Comune di Siena, Paolo Benini –. La cultura dello sport merita, soprattutto in questo momento, di essere protagonista della vita dei nostri cittadini. L’attenzione che stiamo rivolgendo allo sport all’aria aperta e al mondo della bicicletta è sempre stata alta per la nostra amministrazione. Le due gare, come da tradizione degli ultimi anni, partiranno da Siena e si concluderanno nella nostra suggestiva Piazza del Campo, traguardo per lo sport e per gli occhi”. Mauro Vegni, direttore Ciclismo di Rcs Sport, aggiunge: “Con l’Amministrazione di Siena abbiamo instaurato da tempo un rapporto di collaborazione che ci permette di organizzare una delle corse più amate dai corridori e dai tifosi e attraverso la quale poter promuovere nel mondo i luoghi unici del territorio Senese, a partire dallo scenario incomparabile di Piazza del Campo. Con Strade Bianche uomini e donne confermiamo il percorso ormai consolidato che da qualche anno ha contribuito a rendere la Classica del Nord più a sud d’Europa un punto di riferimento tra le grandi corse del panorama internazionale come testimoniano i tanti campioni al via, ogni anno di più, e sono certo che anche quest’anno lo spettacolo sarà di altissimo livello.”

I PERCORSI Tracciati identici al 2021: 11 tratti di sterrato per la 16a edizione della prova maschile, 184 km di cui 63 su strade bianche, vinta nel 2021 dall’olandese Mathieu Van der Poel; 136 km per l’8a edizione della gara femminile, con 31,4 di sterrato, conquistata dall’olandese Chantal van den Broek-Blaak.

LE SQUADRE DONNE Le formazioni maschili saranno comunicate in un secondo tempo. Per la gara femminile saranno al via 25 squadre da 6 cicliste. Ci sono i 14 TEAM che fanno parte del WorldTour e hanno il diritto di partecipare: Canyon-Sram (Ger); EF Education-Tibco (Usa); Fdj Nouvelle-Aquitaine Futuroscope (Fra); Human Powered Health (Usa); Jumbo-Visma (Ola); Liv Racing-Xstra (Ola); Movistar (Spa); Roland Cogeas Edelweiss (Svi); SD Worx (Ola); Team BikeExchange-Jayco (Aus); Team DSM (Ger); Trek-Segafredo (Usa); UAE Team (Uae); Uno-X Pro Cycling (Nor).

Sono state poi invitate 11 SQUADRE della categoria Continental: Valcar Travel & Service (Ita); Ceratizit-Wnt (Ger); Parkhotel Valkenburg (Ola); Plantur - Pura (Bel); Aromitalia Basso Bikes Vaiano (Ita); Bepink (Ita); Born to Win G20 Ambedo (Ita); Isolmant- Premac Vittoria (Ita); Servetto-Makhymo Beltrami TSA (Ita); Team Mendelspeck (Ita); Top Girls Fassa Bortolo (Ita).

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/16-02-2022/ciclismo-riecco-fascino-strade-bianche-siena-appuntamento-sabato-5-marzo-4301459567111.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: