Tour de France, Cavendish fa il bis e va a -2 dal record di Merckx

Tour de France,  Cavendish fa il bis e va a -2 dal record di Merckx

Un’altra zampata delle sue, come ai vecchi tempi. La sesta tappa da Tours a Chateauroux premia ancora una volta la classe di Mark Cavendish. Il campione britannico della Deceuninck Quick-Step, dopo il successo di martedì a Fougeres, arriva a 32 vittorie al Tour de France con una volata perfetta, che gli permette di arrivare a due sole lunghezze dal record di successi al Tour del mito Eddy Merckx. Tra l’altro Cavendish aveva vinto la prima tappa alla Boucle proprio a Chateauroux nel 2008, quando aveva solo 23 anni. E poi nel 2011 davanti a Petacchi, quando ne aveva 26. Ora il campione dell’isola di Man ne ha 36 e non ha perso la voglia di vincere, anche se è passato attraverso tanti problemi (a inizio anno non aveva un contratto), tra cui la depressione. Contro Cavendish nulla hanno potuto gli altri velocisti del gruppo: il belga Philipsen si è dovuto accontentare della seconda piazza, il francese Bouhanni della terza. Il primo degli italiani è stato Sonny Colbrelli, undicesimo. Mathieu Van der Poel resta in giallo.

DOMANI SALISCENDI

—   Domani la Vierzon-Le Creusot che con 249,1 chilometri è la tappa più lunga del Tour con 3mila metri di dislivello. Finale piuttosto impegnativo con l’inedito Signal d’Uchon (5,7 km al 5,7%) posto a 18 chilometri dalla fine.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/01-07-2021/tour-de-france-sesta-tappa-cavendish-fa-bis-va-2-record-merckx-4102415412898.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: