Uae Tour, baby Vacek si prende la sesta tappa. Pogacar resta leader

Uae Tour, baby Vacek si prende la sesta tappa. Pogacar resta leader

Mathias Vacek, 19enne ceco della Gazprom-RusVelo, ha vinto la sesta tappa dell’Uae Tour, 180 chilometri con partenza e arrivo all’Expo di Dubai. Per la prima volta in questa edizione è andata in porto una fuga da lontano, sulla quale il gruppo non è riuscito a chiudere. Vacek è del 2002: nella volata ristretta ha battuto il francese Lapeira e il russo compagno di squadra Strakhov, con Alessandro Tonelli (Bardiani-Csf-Faizané) quarto. Philipsen, a 15”, ha chiuso al sesto posto regolando il gruppo dei migliori in cui c’è stata una caduta nel finale.

POGACAR DAVANTI

—   Tadej Pogacar, 23enne sloveno della Uae-Emirates campione in carica, ha conservato la maglia rossa di leader della classifica generale. Così i precedenti vincitori di tappa: Jasper Philipsen (Bel, Alpecin-Fenix); Mark Cavendish (Gb, Quick-Step Alpha Vynil); Stefan Bissegger (Svi, Ef-EasyPost); Tadej Pogacar (Slo, Uae-Emirates); Jasper Philipsen (Bel, Alpecin-Fenix). La corsa dell’Abu Dhabi Sports Council, organizzata con la collaborazione tecnica di Rcs Sport, ha aperto il circuito World Tour 2022 e si concluderà sabato con la settimana e decisiva tappa, arrivo in salita a Jebel Hafeet dopo 148 km.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/25-02-2022/uae-tour-baby-vacek-si-prende-sesta-tappa-pogacar-resta-leader-4301597298811.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: