Van Aert a tutta velocità: Van der Poel cade, il belga vince a Zolder

Van Aert a tutta velocità: Van der Poel cade, il belga vince a Zolder

Cinque gare, cinque successi. Questa è l’incredibile serie di Wout Van Aert che dal trionfo di ventiquattrore fa in Coppa del Mondo, ha replicato da campione oggi a Zolder, dove Mario Cipollini vinse il Mondiale su strada nel 2002, nella prova valida per il Superprestige di Ciclocross per la categoria Elite. Il campione belga della Jumbo Visma ha dominato la corsa che si è conclusa all’autodromo percorrendo in testa quasi tutti gli otto giri del tracciato trionfando alla fine con oltre 1’ sul britannico Thomas Pidcock e sul connazionale Eli Iserbyt leader della prestigiosa challenge a punti. Van Aert, che a Zolder aveva già vinto una volta e due volte era arrivato secondo, ha vinto il suo personale duello con l’acerrimo rivale Mathieu Van Der Poel che ha dovuto inseguire fin dalla partenza, ma senza mai impensierire il belga. L’olandese è anche caduto e successivamente è riuscito a malapena a recuperare posizioni, dopodiché si è ritirato al settimo giro. “Solo una brutta giornata, può succedere. Alla prossima”, sono state le uniche parole di Van Der Poel una volta sceso di bicicletta. Danilo Viganò

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/27-12-2021/ciclocross-van-aert-vince-autodromo-zolder-430650539934.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: