Vuelta: Roglic attacca, cade ma poi guadagna altri 37“ su Bernal

Vuelta: Roglic attacca, cade ma poi guadagna altri 37“ su Bernal

L’australiano Michael Storer, 24 anni, che corre per il team Dsm, ha vinto la decima tappa della Vuelta, Roquetas del Mar-Rincon de la Victoria, 189 chilometri, la seconda nella corsa spagnola dopo quella del Balcon di Alicante, dopo una lunga fuga. Nuova maglia rossa il norvegese Eiking (Intermarché) con 58” su Guillaume Martin e 2’17” su Roglic. La tappa si infiamma sul Puerto de Almachar, 10,9 km al 5%, con Gpm a 16 km dall’arrivo, sotto l’attacco di Primoz Roglic, che fa il vuoto sui rivali, guadagna mezzo minuto su Mas e Lopez, saltano gli Ineos di Bernal. Poi lo sloveno in maglia rossa arriva lungo in una curva a destra in discesa e finisce a terra: viene ripreso dal gruppo di Mas, ma nonostante tutto arriva al traguardo con 37” su Bernal, adesso a 2’29” da Roglic. Trentin e Bagioli vanno in fuga e si provano in vista di Europei e Mondiali. Mercoledì undicesima tappa, Antequera-Valdepanas de Jaen, km 133, con punte del 20% nell’ultimo chilometro.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/24-08-2021/ciclismo-vuelta-roglic-attacca-cade-guadagna-30-bernal-420692732816.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: