Vuelta, terza tappa: Taaramae fa colpo doppio, i big si marcano

Vuelta, terza tappa: Taaramae fa colpo doppio, i big si marcano

Rein Taaramae, 34enne estone dell’Intermarché, ha vinto per distacco la terza tappa della Vuelta, 203 chilometri con partenza da Santo Domingo de Silos e arrivo in quota al Picon Blanco (1.496 metri, 7,1 km al 9,6%). Per Taaramae si tratta del 19° successo da pro’, tra cui spiccava anche una tappa al Giro 2016, quella di Sant’Anna di Vinadio: ha avuto la meglio sui compagni di fuga resistendo anche al ritorno del gruppo e così si è impadronito della maglia di leader. Alle sue spalle si è piazzato l’americano Joe Dombrowski, della Uae-Emirates, a 22”. Terzo Ellissonde, francese della Trek-Segafredo. Alle loro spalle, i big si sono marcati e non ci sono stati distacchi di rilievo: Roglic è apparso in pieno controllo della situazione. Bene Ciccone, che è arrivato con i migliori.

IL PROGRAMMA - La Vuelta prosegue con la quarta tappa, 164 chilometri da El Burgo de Osma a Molina de Aragòn. La corsa spagnola, terzo grande giro dell’anno (il Giro è stato vinto da Bernal, il Tour da Pogacar) si concluderà domenica 5 settembre a Santiago de Compostela.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/16-08-2021/vuelta-terza-tappa-taaramae-vittoria-colpo-doppio-big-si-marcano-420488839803.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: