Vuelta Valenciana: Jakobsen vroom, Viviani 3°. Paurosa caduta, Dekker nel bosco

Vuelta Valenciana: Jakobsen vroom, Viviani 3°. Paurosa caduta, Dekker nel bosco

Fabio Jakobsen domina la seconda tappa della Vuelta Valenciana. Nei 171.5 km da Betera a Torrent l’olandese della Quick-Step Alpha Vinyl Team ha fatto il vuoto nella volata che ha deciso la seconda frazione. Alle sue spalle, il colombiano dell’UAE Team Emirates Rubio. Terzo posto per Elia Viviani. Nell’ultimo chilometro l’azzurro della Ineos Grenadiers si è trovato inizialmente troppo indietro e non è riuscito a lanciarsi in scia di Jakobsen. Settimo posto per il belga Evenepoel che in virtù del successo nella prima tappa resta al comando della classifica. Sesto posto per l’italiano Mozzato (B&B Hotels - KTM), ottavo per Pasqualon (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux). Domani terza frazione da Alicante ad Antenas del Maigmo (155.1 km).

La tappa è stata caratterizzata nel finale da una paurosa caduta che ha coinvolto l’olandese David Dekker, 24 anni, corridore della Jumbo-Visma. Dekker ha sbagliato completamente una velocissima curva a destra in discesa ed è finito fuori strada. Brividi e istanti di panico. Il corridore della Jumbo è andato dritto cadendo fuori dalla sede stradale e “sparendo” nella vegetazione sottostante. Dopo qualche minuto il corridore è rispuntato dalla scarpata con solo qualche ammaccatura.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/03-02-2022/vuelta-valenciana-jakobsen-fa-vuoto-volata-terzo-viviani-4301235312783.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: