Alla Roubaix Colbrelli e Ganna, ma solo un team italiano: la Valcar (donne)

Alla Roubaix Colbrelli e Ganna, ma solo un team italiano: la Valcar (donne)

È uno degli appuntamenti più attesi della stagione 2022, in particolare per la presenza di Filippo Ganna, che punta a doppiare la vittoria da Under 23 nel 2016. Weekend di Pasqua: sabato 16 aprile la prova femminile, domenica 17 aprile quella maschile. Parliamo della Parigi-Roubaix, anno di nascita 1896 come la Gazzetta dello Sport e l’Olimpiade moderna. Nel 2021, la corsa era stata spostata il 2 e 3 ottobre per la pandemia in Francia, e aveva visto il trionfo di Sonny Colbrelli in volata nel velodromo davanti al belga Vermeersch e all’olandese Van der Poel. E nella prima storica edizione della gara femminile, vittoria della britannica Lizzie Deignan sull’olandese Vos e sulla nostra Elisa Longo Borghini.

L’ELENCO Oggi la società Aso, che organizza tutte le corse francesi, ha reso noto l’elenco delle squadre che parteciperanno alla Roubaix 2022. Partiamo con gli uomini (domenica 17 aprile, giorno di Pasqua), 119a edizione: le 18 formazioni del WorldTour (che hanno il diritto di correre), più le 3 migliori squadre Professional del 2021 (Alpecin, Arkea e TotalEnergies), e quattro wildcard: B&B Hotels, Bingoa, Sport Vlaanderen e Uno-X Pro Cycling. Nessuna italiana. L’Italia dal 2017 non ha più una formazione WorldTour maschile e nel 2022 schiera tre Professional: Drone Hopper-Androni, Eolo-Kometa e Bardiani-Csf.

LE DONNE Passiamo alla Roubaix donne, seconda edizione, sabato 16 aprile. Ci saranno le 14 squadre del WorldTour femminile (hanno il diritto di correre), più le 3 migliori squadre Continental del 2021 (Ceratizit, Parkhotel Valkenburg e l’italiana Valcar - Travel & Service), e sette wildcard: Arkéa, Cofidis, Le Col Wahoo, Plantur, NXTG by Experza, Stade Rochelais Charentes e St Michel – Auber 93. Così, l’unica formazione tricolore in gara nelle due edizioni della Roubaix sarà la bergamasca Valcar - Travel & Service, la squadra Continental di patron Valentino Villa (con Davide Arzeni direttore sportivo) che dal 2015 è il vivaio delle migliori ragazze italiane. A cominciare da Elisa Balsamo, iridata juniores a Doha 2016 e poi campionessa del mondo élite a Leuven 2021. E’ stato proprio quel titolo nel 2016 a spingere la dirigenza della Valcar a fare un importante salto di qualità (anche economico) e passare dalle juniores al mondo Under 23-élite per non perdere un patrimonio di altissima qualità. Tra le ragazze, per esempio, sono cresciute qui Chiara Consonni e Vittoria Guazzini, ma anche la miglior velocista azzurra, Miriam Vece. Ormai la squadra copre tutte le categorie dalle esordienti alle élite, crossiste comprese.

ROUBAIX UOMINI: 25 squadre da 7 corridori. Il dettaglio.

18 squadre WorldTour AG2R Citroën Team (Fra); Astana Qazaqstan (Kaz); Bahrain Victorious (Brn); Bora-Hansgrohe (Ger); Cofidis (Fra); Quick-Step-Alpha Vinyl (Bel); EF Education – EasyPost (Usa); Groupama-FDJ (Fra); Ineos Grenadiers (Gb); Intermarché-Wanty Gobert (Bel); Israel-Premier Tech (Isr); Jumbo-Visma (Ola); Lotto-Soudal (Bel); Movistar Team (Spa); BikeExchange-Jayco (Aus); Team DSM (Ola); Trek-Segafredo (Usa); UAE Team Emirates (Uae). Le 3 migliori Professional del 2021 Alpecin-Fenix (Bel); Arkéa-Samsic (Fra); TotalEnergies (Fra). 4 wildcard B&B Hotels-Ktm (Fra); Bingoal Pauwels Sauces WB (Bel); Sport Vlaanderen-Baloise (Bel); Uno-X Pro Cycling Team (Nor).

Roubaix donne: 27 squadre da 6 cicliste. Il dettaglio.

14 squadre del WorldTour Canyon-Sram (Ger); EF Education-Tibco (Usa); FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope (Fra); Human Powered Health (Usa); Liv Racing Xstra (Ola); Movistar Team Women (Spa); Roland Cogeas Edelweiss (Svi); BikeExchange-Jayco (Aus); Team DSM (Ola); Jumbo-Visma (Ola); Team SD Worx (Ola); Trek-Segafredo (Usa); UAE Team ADQ (Uae); Uno-X Pro Cycling Team (Nor). Le 3 migliori squadre Continental del 2021 Ceratizit-WNT (Ger); Parkhotel Valkenburg (Ola); Valcar Travel & Service (Ita). 7 wildcard Arkéa Pro Cycling Team (Fra); Cofidis Women (Fra); Le Col Wahoo (Gb); Nxtg by Experza (Ola); Plantur-Pura (Bel); Stade Rochelais Charente-Maritime (Fra); St Michel- Auber 93 (Fra).

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/Classiche/17-01-2022/ciclismo-roubaix-2022-colbrelli-ganna-ma-un-solo-team-italiano-430965810345.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: