Fiandre, furia Van der Poel: “Non temo nessuno, ora il bis davanti ai tifosi“

Fiandre, furia Van der Poel: “Non temo nessuno, ora il bis davanti ai tifosi“

Se ripensa alla Milano-Sanremo, Mathieu Van der Poel confessa di “aver avuto le gambe per vincerla”. Se allarga lo sguardo al momento attuale, ammette di essere “felice, perché sono tornato ad essere me stesso in bici, sono di nuovo io”, dopo i problemi alla schiena che lo avevano frenato nell’autunno/inverno: il 27enne della Alpecin-Fenix ne ha sofferto come il fratello David e, in passato, papà Adrie. Ora, visti pure i problemi fisici dell’arcirivale Van Aert e dopo il successo di mercoledì nell’Attraverso le Fiandre a Waregem, l’Olandese Volante sarà il faro del Giro delle Fiandre di domenica.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/Classiche/31-03-2022/fiandre-van-der-poel-non-temo-nessuno-ora-bis-ai-tifosi-4302108287237.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: