Ulissi, Formolo, Covi, Troia: quanta Italia al fianco di Pogacar per la Sanremo

 Ulissi, Formolo, Covi, Troia: quanta Italia al fianco di Pogacar per la Sanremo

Una squadra d’assalto, come era logico attendersi. Una squadra che per la Milano-Sanremo di sabato punta su Tadej Pogacar, vero e proprio dominatore di inizio stagione: la Uae-Emirates del 23enne sloveno ha reso note le proprie scelte per la Classicissima che tra due giorni manderà in scena la 113/a edizione sul percorso classico: storico via dal Vigorelli e poi Turchino, i Capi, Cipressa e Poggio prima del traguardo in Via Roma dopo 293 km. Anzitutto spiccano i tanti italiani al fianco di Pogacar, due volte re del Tour e a segno 7 volte nel 2022 (Uae Tour e Tirreno Adriatico, sempre con 2 tappe vinte, e Strade Bianche): ecco Diego Ulissi, Alessandro Covi, Davide Formolo e Oliviero Troia. Poi lo sloveno Polanc, che ha vinto il Laigueglia, e il sudafricano Gibbons. Dunque non ci sono uomini veloci come Gaviria (infortunato), Ackermann e neppure come Matteo Trentin, nonostante il d.s. Matxin si fosse detto ottimista domenica sulla sua presenza: il trentino è reduce da una caduta alla Parigi-Nizza in cui era stato salvato dal casco. “Sono eccitato per questa Sanremo – il commento di Pogacar -. Siamo pronti per diverse opzioni e siamo sicuri che sarà una grande corsa”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/Classiche/17-03-2022/milano-sanremo-ulissi-formolo-covi-troia-fianco-pogacar-4301893910114.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: