Giro d'Italia, oggi trasferimento. La carovana in Sicilia, domani l'Etna

Giro d'Italia, oggi trasferimento. La carovana in Sicilia, domani l'Etna

Il Giro d’Italia ha concluso ieri pomeriggio la parentesi ungherese dell’edizione 2022, una partenza dall’estero che negli ultimi anni si è ripetuta nel 2018 quando la corsa rosa aveva preso il via da Gerusalemme e nel 2016 quando il via venne dato da Apeldoorn, in Olanda. Oggi riprenderà la sua corsa con la quarta tappa in programma in Sicilia da Avola all’Etna.

CAROVANA ROSA

—   Ieri sera è iniziata la migrazione dall’Ungheria con il primo volo charter che, al termine della terza tappa vinta da Cavendish davanti a Démare e Gaviria, ha portato la struttura organizzativa della corsa dall’aeroporto Sarmellek a Catania. Questa mattina si completa il trasferimento dell’intera carovana – corridori, staff e stampa al seguito – con altri tre voli charter. La giornata di oggi è la prima di riposo (le altre due sempre di lunedì, il 16 e il 23 maggio) con tutte le 22 squadre in corsa al Giro che si sono sistemate in strutture tra Catania e Siracusa. Domani 172 km da Avola all’Etna con l’arrivo al rifugio Sapienza. Il percorso prevede il passaggio nelle vicinanze del nuovo velodromo di Noto dove spesso si allena Filippo Ganna con la Nazionale su pista di Marco Villa.

VAN DER POEL IN ROSA

—   Il Giro riparte dunque dall’Italia con l’olandese Mathieu Van der Poel (Alpecin Fenix) in maglia rosa con 11” su Simon Yates (BikeExchange) e 16” su Dumoulin (Jumbo-Visma). Il primo degli italiani è Matteo Sobrero (BikeExchange) a 24” e in maglia bianca. Vincenzo Nibali è 12° a 30”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Giroditalia/09-05-2022/giro-d-italia-oggi-trasferimento-carovana-sicilia-domani-etna-440408301480.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: