Giro, è ancora maglia bianca Intimissimi Uomo. Cairo: “I giovani sono fondamentali“

Giro, è ancora maglia bianca Intimissimi Uomo. Cairo: “I giovani sono fondamentali“

A un mese dalla partenza della 105ª edizione dell’attesissima corsa Rosa, Intimissimi Uomo e Giro d’Italia celebrano la riconferma, per il 4° anno consecutivo, della loro partnership, attraverso la presentazione in anteprima della Maglia Bianca 2022. Anche per quest’anno, dopo il debutto nel 2021, Intimissimi Uomo sarà infatti Top Sponsor della Maglia Bianca - disegnata da Castelli e realizzata con tessuto tecnico prodotto da Sitip.

FONDAMENTALE

—   “La maglia bianca è molto speciale, perché è la maglia per i giovani - dice Urbano Cairo, presidente di Rcs Mediagroup - I giovani sono fondamentali, sono la linfa, la spinta propulsiva, credo sia molto importante dare spazio ai giovani. Al Giro d’Italia i giovani lo spazio se lo prendono con la forza, avete visto negli ultimi due anni Bernal e Geoghegan Hart hanno vinto con grande potenza non soltanto la maglia bianca, ma anche la maglia rosa. Prima di loro era accaduto altre due volte con Quintana e Berzin. I giovani, quando hanno una opportunità, è molto importante che la colgano al volo”. Infine, sul ritorno del grande pubblico: “Siamo al 105° Giro, traguardo importante. Ci sarà tutto il pubblico che avevamo prima della pandemia, ma anche nel 2020 e nel 2021, con tutte le regole e il distanziamento, c’era tanta gente. Sarà una corsa popolare, nazionale, bellissima, con 12-13 milioni di persone sulle strade e centinaia di milioni il tutto il mondo, con 200 paesi collegati”.

L’EVENTO

—   Durante l’arco della giornata all’interno del punto vendita di Milano i clienti hanno avuto la possibilità di partecipare a una pedalata virtuale sulle tappe del Giro, insieme alla ciclista della Trek Segafredo e della nazionale italiana Letizia Paternoster e a Paolo Mei, speaker ufficiale del Giro d’Italia.

NEL SEGNO DI BERNAL

—   La Maglia Bianca, riservata al miglior giovane, è anche quella su cui vengono riposti dal pubblico e dagli esperti le maggiori speranze e pronostici: dopo il successo che ha visto lo scorso anno Egan Bernal, detentore appunto della Maglia Bianca, dominare e vincere in un en plein anche Maglia Rosa e Giro d’Italia. Segno del crescente valore che questa riveste, non solo per le promesse future, ma anche per la lotta al gradino più alto del podio nell’imminente edizione, che porterà il vincitore ad alzare l’ambito Trofeo senza Fine all’interno dell’Arena di Verona, città natale proprio di Intimissimi Uomo. che da quest’anno sarà anche l’Intimo Ufficiale del Giro d’Italia.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Giroditalia/08-04-2022/giro-d-italia-2022-il-miglior-giovane-ancora-maglia-bianca-intimissimi-4302220699221.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: