La maglia rosa è sostenibile: filati riciclati al 100% e tessuto damascato

La maglia rosa è sostenibile: filati riciclati al 100% e tessuto damascato

La Maglia Rosa 2022 edizione Enel ’60 è disegnata da Castelli, storico brand di altissima qualità della Manifattura Valcismon (Fonzaso, Belluno), azienda della famiglia Cremonese. È realizzata con tessuto tecnico prodotto da Sitip (azienda anch’essa sponsor della corsa rosa): il filato è in plastica riciclata per minimizzare l’impatto ambientale, e la maglia completa ha un peso attorno a 120 grammi.

Nella realizzazione della maglia, c’è una grande ricerca aerodinamica, nel solco della filosofia dell’azienda bellunese: ha studiato le maglie e il body della Nazionale su pista di ciclismo, che ha vinto gli ori olimpici con Viviani nel 2016 e il quartetto dell’inseguimento di Ganna, Lamon, Consonni e Milan a Tokyo 2021.

RICERCA I tessuti sono stati studiati per tagliare il vento, la posizione delle taglie nascono sulla base di una simulazione CFD che indica il flusso dell’aria e come questo impatta con la morfologia del corpo, per avere una vestibilità come una seconda pelle. Ma l’aerodinamica da sola non basta: la leggerezza e l’altissima traspirabilità dei tessuti assicurano il confort dei corridori. Il tira-zip della cerniera ha la forma del Trofeo senza Fine ed è realizzato in colore oro metallizzato.

LA NOVITÀ Ciò che caratterizza questa maglia rosa è anche il tessuto damascato, omaggio alla migliore tradizione italiana. Il damasco venne introdotto in Italia dalle Repubbliche marinare di Venezia e Genova grazie ai rapporti che avevano con il Medio Oriente. Il nome, infatti, deriva da Damasco, la città siriana che ne è stato un grande produttore ed esportatore sin dal 1100.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Giroditalia/06-04-2022/giro-d-italia-maglia-rosa-sostenibile-filati-riciclati-100percento-tessuto-damascato-4302192734876.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: