Uno Sportweek speciale Giro. Con Nibali, Girmay e l'analisi di Cassani. Ma c'è pure Gollini

Uno Sportweek speciale Giro.  Con Nibali, Girmay e l'analisi di Cassani. Ma c'è pure Gollini

Dal 6 al 29 maggio, da Budapest fino a Verona, 21 tappe per 3.437,6 km, otto squadre e 176 corridori in gara: il lungo viaggio del Giro d’Italia edizione numero 105 sta per cominciare. E Sportweek, in edicola sabato con la Gazzetta dello Sport al prezzo di 2 euro, come da tradizione presenta uno speciale ricco di dati e pieno di storie da raccontare.

A partire da quella del personaggio di copertina, Vincenzo Nibali in arte Lo Squalo, che salta in sella ancora una volta con la voglia matta di lasciare il segno, naturalmente in rosa. Siamo andati a trovarlo nella sua Messina e ci ha raccontato tutto sulla “gara dei miei sogni da bambino”. Storie come quella dell’eritreo Biniam Girmay, il primo africano a vincere una grande classica (la Gand-Wevelgem, nel marzo scorso): lo vedremo al suo primo Giro con la voglia di stupire e “il sogno, un domani, di vincere un mondiale”. L’ex c.t. della nazionale Davide Cassani, poi, analizza tutte le tappe della corsa rosa 2022 mentre il Giro Quiz vi permetterà di mettervi alla prova: 63 domande per scoprire se siete Eddy Merckx o… una Maglia nera.

Non di solo ciclismo vive questo numero del settimanale della Gazzetta: Sportweek infatti è volato a Tottenham, Nord Londra, per scoprire la nuova vita di Pierluigi Gollini, l’ex portiere dell’Atalanta ora agli ordini di Antonio Conte. Ci ha parlato di calcio, naturalmente, del nuovo mister “che ha portato tutto ciò che mancava al gruppo e anche al club”, ma anche di un futuro da imprenditore e della sua voglia di cantare: “Col mio nome d’arte Gollorius tornerò a esibirmi con un grande rapper. E, un giorno, a parare in Italia…”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Giroditalia/29-04-2022/sportweek-speciale-giro-d-italia-nibali-girmay-analisi-cassani-440238042704.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: