Nibali al Tour senza Visconti, ecco il perché

Nibali al Tour senza Visconti, ecco il perché

Vincenzo NibaliVincenzo Nibali, come ben noto, non prenderà parte al Giro d’Italia, ma al Tour de France. Durante la corsa alla maglia gialla, Lo Squalo dello Stretto sarà supportato da una squadra importante, che dovrà però fare a meno di Giovanni Visconti. Lo scalatore aveva già aiutato il messinese nella scorsa edizione del Giro d’Italia e della Vuelta di Spagna. In questa stagione parteciperà nuovamente al Giro come gregario di Domenico Pozzovivo. In un’intervista riportata da Marca, il corridore della Bahrain Merida ha spiegato così la sua mancata partecipazione al prossimo Tour: “Nibali al Tour de France avrà sicuramente bisogno di scalatori puri. Meglio lasciare il posto a corridori come  Navardauskas, Koren o Mohoric. Io invece sarò al Giro d’Italia per provare a portare a casa qualche vittoria e aiutare Domenico Pozzovivo”.
Visconti ha poi aggiunto: “So quello che posso fare e sono molto cambiato rispetto al passato. Ho ancora qualche buona stagione davanti e credo di essere arrivato ad una maturazione dal punto di vista fisico. Sono molto più sicuro di prima, anche se non ho mai vinto una grande classica”. Non resta quindi che attendere l’inizio della stagione per vedere sia l’operato di Vincenzo Nibali, sia quello di Giovanni Visconti.