Ciclismoin provincia di brescia

Ciclismoin provincia di brescia
Una caduta che poteva finire in tragedia, almeno nei primi momenti, ma che si è risolta in pratica solo con un grandissimo spavento. Questa mattina attorno a mezzogiorno, Nando Saietti, 51enne cicloamatore di Rezzato (Brescia) tesserato per il Team Loda-Millenium, con alcuni compagni di squadra tra cui l’ex pro’ Nicola Loda, stava percorrendo la discesa di Polaveno, nei pressi di Iseo. In località Gombio qualcosa non è andato come avrebbe dovuto: Saietti è scivolato, è passato sotto il guard rail ed è finito giù nella scarpata con un volo di oltre dieci metri. Sono stati attimi di terrore prima dell’intervento di un’ambulanza e dell’auto medica in arrivo da Gardone Valtrompia. Portato in ospedale, il cicloamatore bresciano s’è l’è cavata solo con pochi punti di sutura. Nando questa mattina ha pescato il jolly.