Passerella per Roglic, ad Ackermann l'ultimo sprint al fotofinish

Passerella per  Roglic, ad Ackermann l'ultimo sprint al fotofinish

LO SLOVENO SI AGGIUDICA LA CORSA CON SOLI 24” DI VANTAGGIO SU CARAPAZ, SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA DOPO IL SUCCESSO NEL 2019. IL TEDESCO BATTE SAM BENNETT IN VOLATA PER POCHI CENTIMETRI

Primoz Roglic ha vinto la 75esima edizione della Vuelta, seconda consecutiva dopo il trionfo nel 2019, primo a riuscirci dal tris di Roberto Heras tra 2003 e 2005. Il 31enne sloveno è il primo nella storia ad aggiudicarsi per due volte consecutive la maglia rossa e la maglia verde che spetta al leader della classifica a punti. La maglia a pois blu per il migliore scalatore finisce sulle spalle di Guillaume Martin, a Enric Mas la maglia bianca (classifica giovani). Il tedesco Pascal Ackermann si è aggiudicato allo sprint la diciottesima tappa, l’ultima della corsa a tappe spagnola. Queste le parole dello sloveno al termine di una giornata piena di gioia, il suo riscatto dopo un Tour de France sfuggitogli di mano nella penultima frazione: “Me la sono goduta oggi. Ogni volta quando vinci è sempre diverso e sempre duro. Impossibile paragonarlo con il successo dello scorso anno, sono molto soddisfatto di aver vinto e di aver fatto un ottima stagione. In questa Vuelta ho dimostrato di essere il più forte, in questa stagione ci sono state anche delle sfide che ho perso ma ora ho voglia solo di celebrare”.

LA CORSA

—   Passerella e prevedibile sprint dopo i 139,6 km dall’Hipodromo de la Zarzuela a Madrid, si esauriscono i tentativi di fuga (ci prova anche Aleksandr Vlasov per guadagnare secondi allo sprint intermedio ed entrare in top ten a scapito di Alejandro Valverde, ma senza successo) e in volata Ackermann vince al fotofinish precedendo di pochi centimetri Sam Bennett, terzo Max Kanter.

CLASSIFICA GENERALE

—  

  1. Primož Roglic (Team Jumbo) 72h46’12’’
  2. Richard Carapaz +24’’
  3. Hugh Carthy +1’15’’
  4. Daniel Martin +2’43’’
  5. Enric Mas +3’36’’
  6. Wout Poels +7’16’’
  7. David De La Cruz +7’35’’
  8. David Gaudu +7’45’’
  9. Felix Großschartner +8’15’’
  10. Alejandro Valverde +9’34’’

Fonte: https://www.gazzetta.it/ciclismo/vuelta/08-11-2020/vuelta-18-tappa-roglic-vuelta-ackermann-vince-volata-390685856425.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: